venerdì 22 settembre 2017

Risotto con crescenza e mele al timo

Oggi un bel risotto delicato ma al tempo stesso profumato grazie alle fettine di mele rosolate con il timo.

Se non avete tempo di preparare la decorazione, potete aggiungere alla fine della mantecatura il timo sfogliato per donare il profumo.

mercoledì 20 settembre 2017

Bocconcini di maiale e salsiccia all’uva e funghi

Al mercato ho trovato della bellissima uva e degli champignon freschissimi e subito ho deciso di accostarli per creare una ricetta un po’ particolare.

Ho pensato di utilizzare il filetto di maiale e la salsiccia e creare questi bocconcini un po’ agrodolci. Va benissimo anche la lonza di maiale, l’importante che venga tagliata un po’ spessa.

lunedì 18 settembre 2017

Sfizio di verdure al forno

Le verdure fanno bene, ma spesso si pensa che siano adatte solo a una dieta disintossicante poiché nel piatto spesso sono tristi e poco invitanti.

Eppure è possibile renderle gustose, appetitose e anche belle da vedere.

Come questo sfizio di verdure al forno.

mercoledì 13 settembre 2017

Torta soffice con le prugne fresche

Che bello poter accendere il forno e regalarsi una colazione con una bella torta soffice con le prugne tresche fatta in casa.
Bella da vedere, buona da mangiare e soprattutto dona un bello sprint alla mattina presto!

lunedì 11 settembre 2017

Focaccine per tutti i gusti

Oggi vi presento un classico che preparo spesso, le focaccine ideali come aperitivo, come merenda o da utilizzare al posto del pane.

venerdì 8 settembre 2017

Wanaka Tree: l’albero più fotografato della Nuova Zelanda

Incorniciato dalle meravigliose Alpi del Sud dell'Isola del Sud, un albero solitario, spinoso e curvo domina il paesaggio del lago Wanaka.

mercoledì 6 settembre 2017

Insalata fantasiosa

Per una pausa pranzo gustosa o un antipasto veloce un po’ diverso, vi propongo questa particolare insalata.

Io l’ho proposta come antipasto per una cena estiva sprint tra amici.

lunedì 4 settembre 2017

Scaloppine di pollo con speck e yogurt

Oggi vi propongo delle scaloppine gustose e cremose, ma al posto della classica panna è stato utilizzato lo yogurt greco che non solo è un po’ più light ma dona un filo di acidulo che si sposa perfettamente con l’affumicatura dello speck e la dolcezza della cipolla di Tropea che completa la ricetta.